Vendere il tuo romanzo self in libreria: si può?

(prima parte)

Nel Self Publishing esistono dei modi per far circolare il tuo ebook, oltreché negli store on line, anche nelle librerie fisiche. Vediamoli insieme.

3 domande che (come me) ti stai facendo

  • Se auto-pubblico il mio ebook, il lettore può ordinarlo dalla libreria fisica sia in versione cartacea che in digitale?
  • Quali piattaforme di Self Publishing possono distribuire il mio libro cartaceo auto-pubblicato nelle librerie fisiche?
  • Posso stampare delle copie del mio libro per conto mio (in tipografia oppure on line con il print on demand) ed esporle in libreria?

Vedremo insieme le risposte a queste domande, in due post che vedrai pubblicati in due momenti diversi. Inizierò raccontandoti la mia esperienza diretta di auto-pubblicazione, di cui ho già parlato in parte qui.

Alcuni casi in cui puoi vendere il tuo romanzo in libreria

vendere-il-tuo-romanzo-self-in-libreria

Ho contattato 4 librerie fisiche (2 Feltrinelli e ISBN a Roma e Galleria Rizzoli a Milano), che hanno gli store on line dove il mio ebook risulta vendibile, per sapere se i lettori possono ordinare il mio libro auto-pubblicato con StreetLib. Ecco cosa ne è emerso:

⇒ No per ebook solo digitali

Alla Feltrinelli (in via Appia a Roma), i lettori non possono ordinare gli ebook auto-pubblicati solo in digitale, l’ordine possono farlo solo dallo store on line.

⇒ Sì per gli ebook anche in cartaceo

La libreria può ordinare il libro ma solo in versione cartacea.

Funziona così: il lettore paga l’ordine e in circa 7-10 gg ritira il testo. Il libro deve avere il codice ISBN (che serve a identificarlo) ma può succedere – come nel mio caso – che la libreria non lo trovi né con il nome dell’autore, né con il titolo, né con il codice ISBN. Come risolvere il problema? Se il tuo libro ha il codice ISBN ma la libreria non lo trova, puoi chiedere di inserire il codice nel catalogo interno e di associarlo al tuo libro. Una volta che l’ISBN è stato associato, i lettori possono fare l’ordine dando il nome dell’autore e il titolo. Ma attenzione, solo questa libreria me l’ha proposto, con le altre è andata diversamente.  Seguimi per sapere come!

⇒ Sì se il tuo libro è nel catalogo di un distributore

Nonostante dal sito isbn.it il mio ebook risulti in vendita, i lettori non possono ordinarlo dalla libreria ISBN (di via Nazionale a Roma) perché non risulta nel catalogo dei distributori cartacei. Ho chiesto se predisponendo la versione cartacea potevano inserire l’ISBN del mio libro nel loro catalogo (come da Feltrinelli) ma per ora non lo sanno. In questo caso, non è possibile ordinare l’ebook in libreria, a meno che il tuo libro non sia presente nel catalogo di un distributore cartaceo con cui la libreria è in contatto. Vedremo più avanti come puoi fare. Vieni con me!

⇒ La distribuzione è solo on line

Anche nel caso della Galleria Rizzoli di Milano, il mio ebook non è vendibile anche se risulta sullo store on line. Qui c’è lo stesso problema: il mio libro non è nel loro catalogo interno e non possono inserire l’ISBN perché la distribuzione avviene solo on line.

⇒ Con Amazon un discorso (e un mondo) a parte

In questo caso, ho virato un pochino dalla mia breve – ma, spero, utile! – ricerca e ho chiesto ad un’altra Feltrinelli (di Largo Argentina a Roma) se potevo ordinare un ebook auto-pubblicato su Amazon. La risposta è stata che si possono ordinare solo gli ebook auto-pubblicati presenti sul sito della Feltrinelli e predisposti per il cartaceo. Quindi, se auto-pubblichi il tuo ebook su Amazon non puoi venderlo sul sito della Feltrinelli né tantomeno nell’omonima libreria fisica a meno che tu non decida, in un secondo momento, di auto-pubblicare il tuo ebook e di predisporne la versione cartacea su una piattaforma di Self Publishing che distribuisce i libri auto-pubblicati anche su Feltrinelli on line.

In conclusione?

Ogni libreria sembra decidere diversamente, e allora cerchiamo di fare un po’ d’ordine:

se auto-pubblichi il tuo ebook e ne predisponi anche la copia cartacea, oltre a quella digitale ovviamente, dovrai chiamare ciascuna libreria fisica (dall’elenco di quelle in cui risulta vendibile il tuo ebook nella loro piattaforma on line) e chiedere di inserire il codice ISBN del tuo libro sul loro catalogo interno. Quindi se la tua priorità è permettere ai lettori di ordinare il tuo romanzo in una libreria fisica, allora punta a una piattaforma di Self Publishing che si occupa di distribuire direttamente il tuo ebook, anche in versione cartacea, all’interno dei cataloghi delle librerie.

Il modo per aggirare l’ostacolo c’è e vedremo insieme come nel prossimo post!

3 thoughts on “Vendere il tuo romanzo self in libreria: si può?

  • Pingback: Vendere il tuo romanzo self in libreria. | Extravergine d'autore | Blog

  • lisacagnassi

    Molto interessante, ma entro in un caos ulteriore. Mi spiego: ho pubblicato una raccolta di poesie su Il mio libro per il concorso da loro stessi indetto. E’ n po’ complicato seguire l’iter, supportare, leggere, commentare, scrivere recensioni ecc. per aumentare il punteggio. Ho deciso di arricchire i contenuti e ho fatto una seconda edizione, completa di e-book, come da loro suggerito.
    Sotto loro sollecitazione, ho fatto la pazzia di promuovere il cartaceo acquistando il codice ISBN e la promozione premium per renderlo disponibile su La Feltrinelli, Ibs, menzioni su La repubblica e altro. La cifra era, scontata de 20%, 79,90 + Iva.
    Stessa cosa ora mi propongono per l’ebook, con offerta 59,90 € sempre + iva.
    Non dovrebbe essere compresa nella prima promozione? Mi sembra veramente eccessivo. In pratica, se non concludo anche con il digitale, temo che resti in sospeso la promozione del cartaceo. Lo potrò verificare solo tra qualche giorno, però. Mi sembra un vero ladrocinio. Il codice ISBN Amazon lo attribuisce gratuitamente, per esempio. E’ un codice differente, ma la differenza è sostanziale.
    Inoltre, va considerato il fatto che, per avviare la vendita del cartaceo, bisogna acquistare almeno una copia. I prezzi di stampa risultano più elevati rispetto ad Amazon e non posso consegnare a un indirizzo differente dal mio.
    Questa è la mia esperienza. Vi farò sapere se ne sarà valsa la pena. Grazie.

    Rispondi
    • Extravergine d'autore

      Ciao Lisa,
      posso risponderti che le possibilità del self publishing sono molte e, spesso, non si finisce con il pubblicare su una sola piattaforma. Con l’esperienza si può capire quale sia la strada migliore per le proprie esigenze. Su Extravergine d’autore troverai, sempre, le informazioni per orientarti nelle tue scelte future. Se vuoi, puoi iscriverti anche alla newsletter per non perderti gli aggiornamenti e rimanere informata sulle ultime tendenze self e sugli sviluppi prossimi del progetto.

      Grazie per averci raccontato la tua esperienza!

      Rispondi

Facci sapere cosa ne pensi...