sito-web-scrittore

Creare il sito web autore: 5 idee di successo

Per un self publisher avere un sito capace di presentare al pubblico tutta la propria produzione è fondamentale, sia per farsi conoscere, sia per veicolare nuove vendite.

Realizzare un sito professionale oggi è facile e, sebbene sia preferibile affidarsi a professionisti del web, anche da soli si possono realizzare siti vetrina di tutto rispetto, attraverso applicazioni come Wix o l’italiana Flazio. Con queste app puoi realizzare siti in modo visuale e senza conoscere una sola riga di codice.

Ma anche senza diventare un programmatore, ci sono alcuni accorgimenti che nello sviluppo del tuo sito possono fare la differenza. Ecco quindi cinque idee per realizzare un sito web autore che funzioni.

1: aggiungi un teaser

Quando un avido lettore finisce un grande libro, ne vuole immediatamente leggerne un altro; è una dipendenza. Quindi, quando un tuo fan raggiunge il tuo sito web, la prima cosa che dovrebbe vedere sulla tua homepage è una qualche notizia sulla tua prossima produzione.

Niente è peggio di finire il tuo libro preferito (o il primo libro di una serie) e non trovare notizie sulla prossima uscita visitando il sito web dell’autore. È straziante dal punto di vista del lettore, e un gravissimo errore da una prospettiva di marketing.

Non ci credi? Chiedi come si sente a un qualunque lettore della serie Il trono di spade di George R. R. Martin, che da anni attende invano notizie della prossima uscita!

Cosa devi fare, quindi? Semplice, metti ben in evidenza in un apposito banner sul sito l’ultima tua uscita, magari offrendo anche un estratto (gratuito!) di due o tre capitoli. Qualsiasi tipo di contenuto esclusivo o “bonus” che puoi offrire ai tuoi lettori li farà sentire speciali e li trasformerà in fan fedeli.

2: mantienilo aggiornato

Quante volte hai visitato il sito web di un autore e hai pensato: “Hmm… il sito è in costruzione?” Nel mondo della comunicazione digitale non c’è niente di peggio che abbandonare a sé stessa una pagina, web o social che sia.

Mantenere attuale la tua homepage è fondamentale non solo per fare una buona impressione ma anche per mostrarti come un autore attivo e presente. Se non aggiorni continuamente il tuo sito – proprio come aggiorni continuamente i tuoi social media – il lettore tornerà? Probabilmente no… e il rischio è perdere il legame con i lettori più fedeli.

Se desideri un intenso traffico online (e a chi non piacerebbe?), devi continuare ad aggiornare le tue notizie, i post del blog, aggiungere nuove recensioni di libri e commenti! L’interazione con i lettori è cruciale perché il punto centrale di avere un sito è proprio entrare in contatto con il proprio seguito di lettori. Non lasciare che i tuoi seguaci pensino: “Sto parlando con un muro?”

Cosa puoi fare per mantenere vivo il tuo sito? Ad esempio, aggiungere una sezione con gli eventi (presentazioni, letture, ecc) e naturalmente tenerla aggiornata o proporre attività che coinvolgano i lettori, come concorsi.

Trasforma il tuo sito Web in un luogo in cui i lettori possono effettivamente rimanere aggiornati e interagire con te, e continueranno a tornare per ulteriori informazioni.

3: devi essere accessibile

Come detto poco fa, l’interazione, la costruzione di relazioni, è la chiave del successo web. Per cui è importante renderla il più semplice possibile e agevolare il contatto con i lettori (ma anche con gli editori e altri media).

Certo, tra la tua vita da scrittore e quella di tutti i giorni, sei estremamente impegnato, e non puoi dedicarti a gestire le (si spera centinaia!) email che i lettori ti manderanno, ma creare un account di posta elettronica dedicato al solo scopo di ricevere feedback dai tuoi follower è molto semplice e facilmente gestibile (e se stai avendo una brutta giornata, leggere qualche messaggio dei fan potrebbe tirarti su!)

Allo stesso modo, è fondamentale progettare il sito web in modo che la pagina “Contatti” sia immediatamente disponibile dal menù. Se le persone vogliono mettersi in contatto con te, il tuo design dovrebbe renderlo il più semplice possibile.

Inoltre, se ti senti socievole, fai in modo che i tuoi lettori possano trovarti sui social media – Twitter, Instagram, Facebook – con l’aiuto di pulsanti.

4: fai la miglior prima impressione

Un lettore che arriva sul tuo sito web di solito vuole una cosa: sapere di più su di te: la prima cosa che farà è cliccare sulla tua pagina biografica. Lo so, gli scrittori odiano scrivere di sé stessi, ma devi dare ai lettori ciò che vogliono, quindi (a meno che non ti sia costruito un misterioso alter ego!) sentiti libero di raccontarti.

Ma come si scrive una biografia autore che funzioni? Il trucco è scriverne più di una. Come scrittore, riscrivere e rieditare dovrebbe essere il tuo pane quotidiano, quindi scrivi più versioni del tua bio fino a quando non avrai abbattuto la barriera della timidezza e creato una biografia che ti definisce davvero non solo come autore, ma anche come persona. E ricordando il punto 2, continua a mantenerla aggiornata man mano che avanzi nella tua carriera.

5: il sito come estensione del tuo libro

Starai pensando: “Ok, tutto bello, tutto utile, ma come ce li porto i lettori sul sito?”

La prima cosa è (ovviamente) scrivere un libro davvero molto bello. Migliore è il libro, più il lettore vorrà saperne di più su di te e sugli altri tuoi lavori, e visitare il tuo sito web per questo.

Quindi, devi assicurarti di avere collegamenti che rimandano al tuo sito web all’inizio e alla fine di tutti i tuoi e-book (ma anche sul cartaceo, male non fa!).

Devi anche assicurarti di scegliere un URL (cioè un nome di dominio) semplice, come “nomecognome.it” o “nomedellaserie.com”. In questo modo, il tuo sito web verrà probabilmente visualizzato come primo risultato su Google quando i lettori ti cercheranno.

Ma il modo migliore per convincere i lettori a controllare il tuo sito è trasformarlo in un’estensione del tuo libro, collegandolo a uno dei tuoi personaggi o luoghi, o aggiungendo altro alla storia. Inserisci racconti aggiuntivi, spin-off, approfondisci la biografia dei personaggi, insomma, espandi il mondo del tuo romanzo in modo che il lettore sia invogliato a visitare il tuo sito e scoprire così qualcosa di più su di te e sul resto della tua produzione.

One thought on “Creare il sito web autore: 5 idee di successo

Facci sapere cosa ne pensi...