fareself8

Fare Self: superare il blocco dello scrittore

Siamo alla settima puntata della rubrica Fare Self,  e oggi Michele Amitrani risponde a uno dei dubbi più antichi di ogni autore esordiente. La domanda che Dario ci ha fatto su Youtube è infatti:

“Come superare il blocco dello scrittore?”

Partiamo da ciò che diceva il compianto Terry Pratchett: “Non esiste una cosa come il blocco dello scrittore. Questa cosa è stata inventata da qualcuno della California che non sapeva scrivere.”

Eppure ogni scrittore prima o poi si è trovato impantanato in nelle sabbie mobili dell’improduttività. Ecco allora cinque consigli che Michele ha riservato per tutti – tematica ampia, che quindi Michele ha deciso di affrontare in due video. In questo entra nel dettaglio con qualche consiglio per chi è disposto a investire denaro per un risultato più professionale.

1) Non scrivete per qualche giorno. Accanirsi per abbattere il ‘Blocco’ porta solo a scrivere cose inferiori ai vostri standard; una pausa potrebbe essere dopotutto la soluzione migliore per lasciar riposare il vostro lavoro e riprenderlo quando sarete freschi.

2) Studiate o cercate materiale. Se non riuscite ad andare avanti, probabilmente è perché non credete che il pezzo che state scrivendo sia abbastanza robusto.  Leggere o racimolare del materiale potrebbe darvi nuove idee.
3) Leggete e fatevi ispirare. Leggere altri libri è  la soluzione più semplice e veloce per andare avanti. A volte quello di cui abbiamo davvero bisogno sono semplicemente nuovi spunti e nuove idee. Un libro ne fornisce sempre.
4) Guardate un film o un telefilm. Un altro modo utile: se non proprio un’idea, un buon film o telefilm regala sempre una serie di sane e robuste emozioni. A volte nuovi stimoli ed emozioni sono tutto quello di cui abbiamo bisogno per ritrovare la marcia giusta.
5) Cancellate tutto e ricominciate da capo. Ci sono pezzi della vostra storia cui avete lavorato duramente che vi accorgerete non si sposano bene con il resto della vicenda. È a questo punto che bisogna prendere decisioni difficili:  eliminate e ricominciate da capo.

 

Hai una domanda?

Condividila con noi e ti daremo al più presto una risposta. Per farlo puoi:

  • inserire la domanda nei commenti a questo post;
  • puoi commentare un qualunque post sui social che riguarda Fare Self, ricordandoti di mettere sempre l’hashtag: #fareself;
  • potrai commentare i video di Michele Amitrani inserendo nuove domande;
  • oppure puoi scriverci a info@extraverginedautore.it

E attenzione! Anche questa volta per chi commenta questo video sul canale di Michele c’è una sorpresa! Quindi tirate fuori le vostre domande!

Facci sapere cosa ne pensi...