2017

Autopubblicare un romanzo nel 2017

“Nel 2015 quasi un titolo su due (il 41,4% per la precisione) degli ebook pubblicati è self publishing.”

Con queste esatte parole inizia il comunicato stampa che riassume i risultati della ricerca condotta dall’AIE sul mercato del self. Stiamo parlando di 25.187 titoli contro i 146 presenti nel 2010: una crescita che definire esponenziale è quasi riduttivo.

Eppure, la maggior parte dei lettori sembra ancora ignorare questo fenomeno o, peggio, evitarlo. Lo stesso fanno i blog di settore, dove raramente si trovano titoli self tra i libri consigliati.
Perché avviene ciò? Non si tratta di un complotto, di invidie represse o di chissà quale altro machiavellico piano ordito ai danni dei poveri autori indipendenti, il motivo è molto più semplice: la qualità dei libri pubblicati non è cresciuta tanto quanto il numero delle pubblicazioni. Anzi…

Se pubblicare un libro diventa sempre più facile, scriverlo bene sembra invece un’impresa ormai titanica (e con quasi 300 libri esaminati in un anno di attività, pensiamo di poterlo affermare con una certa cognizione di causa). E il problema molto raramente è una scarsa capacità o poco talento da parte dell’autore, la malattia di cui la maggior parte degli scrittori self soffre è la bassa professionalità. Un “morbo” che il più delle volte diffondono in assoluta buona fede.

Perché sono inesperti, hanno fretta, vogliono fare tutto da soli, non sono aperti alle critiche.

Ed è un peccato, perché ci sono moltissimi libri pubblicati cui basterebbe davvero poco per fare un enorme salto di qualità: la mano di un editor esperto, una bella copertina, ma a volte anche solo il tempo di decantare nella mente dell’autore e una sana riscrittura.

Siccome vogliamo inserire nella nostra vetrina sempre più libri, per questo 2017 qui a Extravergine d’autore ci siamo dati tanti buoni propositi, uno su tutti: assistere gli autori indipendenti nel percorso di crescita verso il mestiere di scrittore.

Perché, nel 2017, autopubblicare un libro non può più prescindere dalla qualità.

E proprio per aiutare tutti gli autori a raggiungere i massimi livelli di professionalità, stiamo lavorando a molte novità che vedranno coinvolti noi ma soprattutto voi, scrittori, lettori e professionisti del settore. Quindi continuate a seguirci e non perdetevi neanche uno dei nostri titoli.

A tutti l’augurio di un 2017 di qualità superiore!

Il Team di Extravergine d’autore

Facci sapere cosa ne pensi...