F.A.Q.


  • Quanto costa la pubblicazione sul sito?

Nulla. L’unico “prezzo” da pagare, per aver diritto alla scheda sul nostro portale, è aver scritto un libro di qualità superiore.


  • Perché devo inviarvi la scheda di lettura?

La scheda è il surrogato elettronico del primo incontro con un autore. Come quando in libreria decidi di comprare un libro sconosciuto: ne guardi la copertina, ne saggi il peso e la consistenza, leggi la sinossi in quarta di copertina e magari le prime pagine. Se ti convince lo acquisti, altrimenti passi al prossimo.
Un bravo scrittore deve saper colpire fin da subito.


  • Quali sono i criteri di selezione?

Premesso che non si tratta di una scienza esatta e non esiste una formula matematica per stabilire la qualità di un libro, cerchiamo comunque di valutare elementi oggettivi come: grammatica e sintassi, struttura narrativa, gestione dei personaggi.
Ma il criterio principale resta uno: finire il romanzo e aver voglia di consigliarlo a un amico.


  • Quali sono i tempi di attesa?

Per la scheda di lettura dovrete aspettare almeno una decina di giorni. Per la valutazione dell'intero testo attualmente i tempi sono di tre/quattro mesi (molto dipende dal numero di libri in lista d'attesa e dalla lunghezza del vostro testo).
Ad ogni modo riceverete sempre una risposta, anche in caso di rifiuto.


  • Ho scritto una raccolta di racconti (o una di poesie), posso inviarvela?

Certo, a patto che sia autopubblicata, ad esempio attraverso servizi tipo Amazon CreateSpace, Kobo Writing Life, Lulu, Youcanprint, Streetlib, ecc..
Nella scheda ricordati di inserire, invece dell’incipit, alcuni racconti (o alcune poesie) completi.


  • Se supero la preselezione, in che formato dovrò mandarvi il libro?

Preferiamo il formato elettronico .epub o .mobi, in assenza meglio un formato testo tipo .doc. Ti chiediamo di evitare il .pdf, difficile da leggere sugli e-reader.
Se preferisci puoi inviarci anche il cartaceo, ma dovrai farlo a tue spese (va benissimo il pieghi di libri) e non ti verrà restituito.


  • Ho pubblicato il mio libro con una piccola casa editrice, posso inviarvelo?

No. Extravergine d’autore è esclusivamente dedicato al self publishing, cioè ai libri autoprodotti dall’autore senza l’intermediazione di un editore classico, piccolo o grande che sia.


  • Ho riproposto un vecchio romanzo precedentemente pubblicato da una casa editrice, posso inviarvelo?

Se il contratto con la casa editrice è scaduto e sei tornato in pieno possesso di tutti i diritti di sfruttamento dell'opera, e la stessa è attualmente in vendita sugli store nel formato self-publishing, allora puoi inviarcela.
Dovrai però segnalarci questa situazione già nella scheda di presentazione, pena l'esclusione a priori dalla selezione.


  • Ho appena finito il mio romanzo, posso inviarvelo?

No. Extravergine d’autore non è una casa editrice. Ci occupiamo esclusivamente di libri già editi attraverso piattaforme di self publishing e in vendita sui principali store.


  • Sono un editore e vorrei pubblicare uno dei libri nella vostra vetrina. Cosa devo fare?

Scrivici a info@extraverginedautore.it, sarà nostra premura metterti in contatto con l’autore del libro, così che possiate discutere dell’opportunità.


  • Lavoro nel mondo dell’editoria e vorrei collaborare con voi, cosa devo fare?

Scrivici a info@extraverginedautore.it descrivendo il tuo lavoro, magari mandaci un link al tuo sito o il tuo curriculum. Valuteremo con attenzione la tua proposta e se la tua professionalità potrà essere utile al progetto ti contatteremo senz’altro.


faq